Guide

Come Mantenere in Forma i Muscoli Addominali

Non hai abbastanza tempo libero per sottoporti ad un regolare programma di ginnastica? Vuoi comunque cercare di mantenerti in forma? Prova a fare questi semplici esercizi al mattino appena sveglia, ancora a letto e poi sul tappeto ti aiuteranno a mantenere i tuoi addominali al meglio.

Primo esercizio: sdraiaita a letto, piega ogni gamba alternativamente portando il ginocchio contro il petto il più possibile e poi stendila di nuovo. L’esercizio deve essere eseguito per un quarto d’ora dopo di che ti alzi e stando in piedi, con le braccia lungo i fianchi, alza le ginocchia verso il petto aumentando giorno dopo giorno l’intensità e la velocità del piegamento.

Secondo esercizio: sul letto, stendi bene le gambe tenendo le ginocchia e i piedi uniti. Solleva le gambe portandole il più possibile in verticale, tenendole sempre unite. Abbassale tenendo però i piedi sollevati dal letto. Ripeti l’esercizio aumentando pian piano la velocità e fino a raggiungere un numero di 50 esercizi.

Terzo esercizio: sul tappeto, sdraiati, stendi le gambe con ginocchi e piedi uniti. Solleva le gambe e portale in verticale, mantenendole sempre unite fletti il bacino a sinistra fino a che le gambe non toccano il pavimento. Ritorna nella posizione iniziale e fletti a destra. Alterna le due posizioni per cinque minuti.

Quarto esercizio: sul tappeto, metti le mani dietro la nuca. Solleva la testa e il busto e piegalo in avanti fino a tentare di ragiungere le ginocchia con la fronte. Torna alla posizione di partenza e ripeti l’esercizio il più velocemente possibile. Compi l’esercizio per cinque minuti e in seguito cerca di arrivare fino a dieci.