Guide

Come Preparare Insalata di Lattuga

L’insalata ha più gusto se ogni forchettata è un piccolo mondo di sapori colori e consistenze, non vi pare? La ricetta che vi proponiamo qui è un delizioso mix di dolce, piccante e croccante.

Le noci tostate al peperoncino (con i gherigli aperti a metà invece che spezzettati) sono ottimo spuntino anche da soli.

Occorrente
Per le noci tostate:
80 g di noci
1 cucchiaio di olio di semi
1/2 cucchiaino di zucchero
1 pizzico di peperoncino in polvere
1 pizzico di sale
Per l’insalata:
2 cespi di lattuga
2 arance Valencia
2 cucchiaini di senape di Digione
5-6 cucchiai di olio d’oliva
sale e pepe nero macinato fresco
100 g di gorgonzola

Riscaldate il forno a 180 gradi. Versate l’olio in una ciotola e fatevi saltare le noci spezzettate in modo da ungerne bene la superficie, quindi aggiungete lo zucchero, il sale e il peperoncino e scuotete di nuovo la ciotola per distribuirli in maniera uniforme. Disponete le noci sulla placca del forno e fatele tostare leggermente (una decina di minuti, o sino a quando cominciano a sprigionare l’aroma).

Togliete dal forno e lasciate raffreddare. Mondate la lattuga, sfogliatela (la parte più dura vicina al cuore può essere eliminata o lasciata, a seconda dei gusti), spezzettate le foglie più grandi, lavatele con cura sotto l’acqua corrente, quindi scolate e asciugate (preferibilmente con la centrifuga per l’insalata). La lattuga può essere preparata anche con diverse ore d’anticipo (nel qual caso va riposta in frigorifero, dentro un sacchetto di plastica, sino al momento di essere condita).

Sbucciate le arance, separatene gli spicchi e pelateli al vivo sopra una ciotola, per evitare che il succo vada perso. Aggiungete la senape al succo d’arancia, versatevi l’olio a filo, mescolando continuamente, quindi aggiustate di sale e pepe. Al momento di portare in tavola riunite la lattuga, il gorgonzola a pezzetti e gli spicchi d’arancia in una ciotola, mescolate delicatamente, versatevi sopra il condimento e mescolate di nuovo. Guarnite con le noci tostate.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *