Guide

Come Preparare Pasticcio di Maccheroni

Semplice ricetta per la preparazione di un ottimo pasticcio di maccheroni, non è molto complicato, ma è un piatto davvero prelibato e soprattutto abbondante con cui potrai sicuramente sorprendere e soddisfare i tuoi ospiti, la preparazione e cottura richiedono 1 ore e 20 minuti, più un’ora per far riposare le melanzane, il tutto è per quattro persone.

Occorrente
500 g di maccheroni rigati
100 g di caciocavallo
5 o 6 pomodori maturi
4 melanzane medie
50 g di burro
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
1 mazzetto di basilico
Olio d’oliva
Sale

Spunta, le melanzane all’estremità, lavale, asciugale e, senza sbucciarle, affettale, poi distendi le fette su un setaccio o su una gratella, dagli una spolverata di sale e lasciale riposare per un’ora per eliminare l’acqua di vegetazione. Falle sgocciolare per bene e asciugale molto bene. Metti sul fuoco l’apposita padella dei fritti con l’olio e friggi le fette di melanzana, rigirandole ogni tanto.

Scola le melanzane quando saranno ben dorate e appoggiale su un foglio di carta assorbente per eliminare completamente il grazzo di cottura. Scotta i pomodori in acqua bollente, sbucciali, togligli i semi e l’acqua di vegetazione e taglia la polpa a pezzettini. Adesso fai appassire in 20 g di burro con una cucchiaiata d’olio la cipolla affettata insieme all’aglio tritato.

Quando il soffritto comincia a prendere colore, unisci la polpa dei pomodori, il basilico tagliuzzato, il sale e fai cuocere il sugo a fuoco lento mescolando di tanto in tanto. Taglia a fette il caciocavallo. Lessa i maccheroni in abbondante acqua salata, scolali al dente e disponili in una pirofila imburrata, alternandoli a strati di sugo, fette di melanzana e formaggio caciocavallo fino all’esaurimento degli ingredienti. Prima di infornare la pirofila cospargi il tutto con fiocchetti di burro e metti in forno a 170 gradi per 15 o 20 minuti. Servi in tavola nel recipiente da forno.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *