Guide

Come Parcheggiare l’Auto in Garage Senza Graffiarla

Anche questa volta avete “strusciato” la vostra automobile nel garage? Non volete più che questo problema si ripresenti? Allora avete trovato la guida che fa al caso vostro! Infatti grazie ad un sistema di parcheggio a sensori saremo in grado di rilevare quando siamo troppo vicini al muro e agire di conseguenza per evitare di graffiare l’automobile.

Occorrente
Sistema di parcheggio
Viti
Avvitatore
Nastro Biadesivo

Acquistiamo il sistema di parcheggio
Per iniziare, verifichiamo che nel nostro garage ci sia effettivamente spazio libero sul muro per posizionare il sistema di parcheggio. Ora rechiamoci presso un autoricambista ed acquistiamo un sistema di parcheggio. Se vogliamo risparmiare qualche euro possiamo acquistarlo su internet. Questo tipo di sistemi è costituito da un dispositivo da posizionare sul muro che avverte con una luce e con un segnale acustico quando ci si avvicina troppo.

Prepariamoci al montaggio
Una volta acquistato il sistema di parcheggio, con un detergente generico pulite per bene la parte di muro dove andrà collocato. Prendete del nastro biadesivo e collocatelo dietro il sistema di parcheggio. Togliete l’altra protezione del nastro biadesivo e mettete il sistema contro il muro.

Finiamo il montaggio
Facciamo in modo che il nastro biadesivo faccia presa e finiamo il fissaggio del sistema di parcheggio utilizzando due viti e un avvitatore. Non ci resta che attivarlo utilizzando il relativo pulsante. Ora quando parcheggeremo la macchina una spia rossa e un segnale acustico ci avvertirà nel momento in cui saremo in prossimità del muro.

Il montaggio del sistema è quindi piuttosto semplice, ma le alternative non mancano. Per esempio, se l’auto non ne ha una di serie, è possibile montare una retrocamera, da scegliere seguendo questa guida su Manutenzioneauto.net, in modo da potere controllare tutte le manovre che si eseguono.